Tartaruga marina comune (Caretta Caretta)

Avvistate delle meravigliose tartarughe marine nel mare di Pantelleria

La tartaruga marina comune, ovvero la caretta caretta, è una specie molto diffusa nel Mar Mediterraneo.

Non capita spesso di avvistarle vicino le coste della Perla Nera del Mediterraneo, ma quando accade è un vero spettacolo. Come tutti i rettili è di sangue freddo, perciò riesce a trovare il suo habitat naturale nelle acque temperate del nostro mare siciliano. Sono dotate di polmoni, dunque tornano di tanto in tanto in superficie per respirare poiché sono in grado di stare in apnea per lunghi lassi di tempo. Riescono a raggiungere una velocità di circa 35 km/h muovendo in maniera sincronizzata gli arti anteriori.

Si nutrono di molluschi, crostacei, pesci, meduse e molto altro ancora, ma all’interno dei loro stomaci viene trovato di tutto: buste e oggetti in plastica, ami, reti e fili, che probabilmente ingurgitano scambiandoli per meduse, pesci o alghe. L’immondizia presente nei mari è purtroppo una delle principali cause della morte della caretta caretta, insieme alla poca cura delle coste prescelte dalle tartarughe per la nidificazione e ad alcuni sistemi di pesca. Pertanto l’attuale situazione potrebbe persino portare all’estinzione di questa meravigliosa creatura. Nella speranza che l’essere umano possa presto rendersi conto del danno creato all’intero ecosistema, ci godiamo un meraviglioso scatto di un nostro ospite nel mare di Pantelleria.

Richiedi informazioni

Prenota al miglior prezzo